Visualizzazioni totali

mercoledì 16 gennaio 2019

Simposio x Congresso Coordinamento SPDC


martedì 14 agosto 2018

Description and impact of a structured psychoeducational and salutogenetic approach (InteGRO) to support the recovery of people with severe mental disorders


http://www.rivistadipsichiatria.it/articoli.php?archivio=yes&vol_id=2954&id=29697


Descrizione e impatto di un approccio psicoeducativo strutturato
(InteGRO) di salutogenesi per sostenere il percorso di recovery
delle persone con disturbo mentale grave


Description and impact of a structured psychoeducational and salutogenetic approach (InteGRO) to support the recovery of people with severe mental disorders

FRANCO VELTRO1, ILENIA NICCHINIELLO1, ALESSIA PICA1, IRENE PONTARELLI1,
CLAUDIA IANNONE
1, CRISTINA PONTARELLI1, LILIA ZAPPONE1, NICOLA VENDITTELLI1
*E-mail: franco.veltro@asrem.org

1Centro Salute Mentale di Campobasso, ASReM


SUMMARY. Aim. In mental health services there is an increasing attention to the recovery of people with severe mental illness. Consequently there is a growing literature on this topic focused above-all on the description of excellence paths that often include variables related to the organizational aspects of the service. Less attention is given to specific interventions to foster all the goals that are essential to improve the living conditions, including defining and planning goal, emotional perception, effective communication for negotiation, practical interpersonal and intrapersonal problem-solving. The aim of this paper is to describe an innovative and salutogenetic approach and to illustrate the results of the impact after a year of “active intervention”. Methods. We used a “quasi-experiment” design-study with a pre-post assessment without a control group on 21 subjects with schizophrenia or bipolar disorder according to DSM-IV-TR criteria. We used to evaluate Functioning, the primary outcome, the Personal and Social Performance Scale. For the secondary outcome measures we used the Stress-Scale, the Modified Five-Point Test for cognitive flexibility, the APEN/G e APEP/G Scale for perceived self-efficacy, the Integrative Hope Scale, the items “subjective and objective load” of the “Aid received, Needs and Burden” self-filled questionnaire. The clinical assessment was made by the Brief Psychyatric Rating Scale, while we used the Repeatable Battery for the Assessment of Neuropsychological Status. Results. Of the 21 subjects included, 18 completed the assessment. Significant improvements were noted for all variables considered, with particular relevance for Personal and Social Functioning (p<0 .001="" and="" dimension="" for="" level="" nbsp="" of="" p="" perceived="" predictive="" self-efficacy="" span="" stress="" the="" this="" variables="" were="">Conclusions. The observed data confirm the effectiveness of this innovative approach, above all on Personal and Social Functioning where there has been improvement from two or more marked dysfunction areas to one area.

KEY WORDS: recovery, new psicoeducational approach, salutogenesis, life-skills, functioning.


RIASSUNTO. Scopo. Nei servizi di salute mentale vi è oggi molta attenzione ai percorsi di recovery con crescente letteratura sull’argomento focalizzata soprattutto sulla narrazione dei percorsi, sugli aspetti organizzativi del servizio e sulle attitudini degli operatori. Meno spazio viene dato a interventi specifici per la definizione e pianificazione di obiettivi, per migliorare la percezione emotiva, la comunicazione efficace per favorire il dialogo, il problem-solving pratico, interpersonale e intrapersonale, e le abilità di vita. Nel presente contributo viene descritto un intervento innovativo di salutogenesi e sono illustrati i risultati dell’impatto sul functioning dopo un anno di “intervento attivo”. Metodi. È stato utilizzato un disegno di studio quasi-sperimentale con una valutazione pre-post senza gruppo di controllo su 21 soggetti affetti da schizofrenia o disturbo bipolare in accordo con i criteri del DSM-IV-TR, con valutazione pre-post del functioning come esito primario mediante l’intervista “Funzionamento Personale e Sociale”. Per le variabili di esito secondario sono state utilizzate la Stress-Scale, il Modified Five-Point Test per la flessibilità cognitiva, le Scale APEN/G e APEP/G per l’Autoefficacia Percepita, la Integrative Hope Scale per il sentimento di speranza, gli item “conseguenze oggettive/soggettive del Disturbo” del questionario autocompilato “Aiuto percepito, Bisogni e Carico”, e infine un questionario ad hoc per l’acquisizione delle conoscenze trattate durante il Training. L’assessment clinico è stato effettuato con la Brief Psychyatric Rating Scale, quello del funzionamento cognitivo con la Repeatable Battery for the Assessment of Neuropsychological Status. Risultati. Dei 21 soggetti inclusi 18 hanno completato la valutazione. Sono stati osservati miglioramenti significativi per tutte le variabili considerate, con particolare rilevanza per il Funzionamento Personale e Sociale (p<0 autoefficacia="" di="" dimensione="" e="" il="" l="" le="" livello="" nbsp="" p="" per="" percepita="" predittive="" sono="" span="" state="" stress="" tale="" variabili="">Conclusioni. I dati osservati confermano l’efficacia di tale approccio innovativo soprattutto per il Funzionamento Personale e Sociale dove si è osservato un miglioramento da 2 o più aree con disfunzione marcata a una sola area.

PAROLE CHIAVE: recovery, intervento psicoeducativo innovativo, salutogenesi, life-skills, functioning.

giovedì 31 agosto 2017

Evento Formativo SPDC Campobasso 20-21 ottobre

Link per modulo iscrizione
http://formazione.asrem.gov.it/FormazioneWeb/Documenti/AZIENDA/modello%203.pdf

Le modalità di iscrizione per il personale non dipendente ASReM sono qui sintetizzate
Iscrizioni  Entro la data del 20 settembre la quota per i Medici è di €40; per le altre figure professionali di €25. I posti disponibili sono 60 a pagamento; ne sono riservati 15 per ognuna delle seguenti categorie professionali: Medici; Psicologi; Infermieri; TeRP. Dal 21 settembre la quota per i Medici è di €50, per le altre figure professionali di €30; i posti saranno disponibili fino a esaurimento indipendentemente dal profilo professionale. Per le iscrizioni compilare il modulo disponibile on-line al sito www.asrem.org, sezione “Formazione Corsi”, seconda icona dall’alto a sinistra; aperta la pagina cliccare su Moduli ed effettuare il download del Modulo 03, con la specifica “Corso SPDC”. Si può effettuare il download del Modulo 03 con seguente link: http://formazione.asrem.gov.it/FormazioneWeb/DocumentiElenco.aspx. Inviare il Modulo a formazione@asrem.org o tramite fax allo 0874/409737. L’invio del modulo vale solo come preiscrizione. Accertarsi della disponibilità posti alla Sezione Formazione e Corsi. L’iscrizione sarà convalidata tramite bonifico. IBAN: IT03B 05387 03800 000000536260. Causale: Corso SPDC


giovedì 1 giugno 2017

Promozione Benessere Psicologico nelle Scuole

Nuovo (terzo) articolo di efficacia del programma Istituto Superiore di Sanità valutato nelle scuole di Campobasso Benevento

https://www.hindawi.com/journals/bmri/2017/2546862/

venerdì 12 maggio 2017

CHIUSURA ISCRIZIONE per Corso Formazione Campobasso: “INTE.G.R.O.”. Crediti 9.1.

Si avvisa che sono chiuse le iscrizioni per il corso di formazione "INTEGRO".
Si comunica che si sono iscritti con crediti ECM 9.1:
a) 21 Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica
b) 13 Infermieri
c) 11 Psicologi
d)   5 Medici

Si ricorda che il corso si terrà nella sala polifunzionale del Centro di Salute Mentale, Via S. Lorenzo 7 Campobasso, il 20 maggio con registrazione alle ore 8. Il corso inizia alle ore 8.30.

Per ogni comunicazione scrivere a: integro.recovery@gmail.com 


Docenti: Franco Veltro e Nicola Vendittelli (Dirigenti Medici)
Segreteria Tecnico-Scientifica: Irene Pontarelli, Alessia Pica (Tecnici della Riabilitazione Psichiatrica) e Ilenia Nicchiniello (Psicologa)











martedì 2 maggio 2017

Progetto Es-Metodo (Editoria Salute MEntale DOwn-TOp)

Sono libri di utenti (quelli della Aletti editore) e una favola partecipata (quello Alpes Editore). Non sono quindi libri (o film!!!)  SUGLI utenti, scritti quindi per esprimere opinioni o idee personali su questo tema noioso e sterile della Follia. Sono libri che scandagliano le problematiche personali, di come  si vive con un problema! Es-Metodo è un programma culturale del Centro di Salute Mentale di Campobasso; quindi si tratta di un programma culturale gestito dalla rete e dalle associazioni (www.retesalutementale.it).

venerdì 21 aprile 2017

RICOVERI IN SPDC CAMPOBASSO MESI di MARZO, FEBBRAIO e GENNAIO 2017

Mese Marzo    = 11 ricoveri (1 extra-bacino). Tasso per 100.000 = 8.9. TSO = 0.
                                 Tasso Occupazione Posto letto x 100.000:  min = 2.4; max = 4.8.
                                 Occupazione Giornaliera  Media = 4.7

Mese Febbraio = 13 ricoveri (2 extra-bacino). Tasso per 100.000 = 10. TSO = 0.
                                 Tasso Occupazione Posto letto x 100.000:  min = 1.6; max = 4.8.
                                 Occupazione Giornaliera  Media = 4

Mese Gennaio = 7 ricoveri (1 extra-bacino). Tasso per 100.000 = 5.6. TSO = 0.
                                 Tasso Occupazione Posto letto x 100.000:  min = 3; max = 6.4.
                                 Occupazione Giornaliera  Media = 5.9

IL BACINO DI UTENZA è 124.000.
NON VI SONO POSTI LETTO IN CSM 24/24
NON VI SONO STRUTTURE PRIVATE ACCREDITATE O IN CONVENZIONE PER RICOVERI.

martedì 18 aprile 2017

Formazione 10-11 Maggio a Imola per “L'intervento cognitivo comportamentale di gruppo in Spdc”

Formazione per “L'intervento cognitivo comportamentale di gruppo in Spdc” a Imola
Responsabile Evento formativo dr. De Falco
Direttore DSM: Dr.ssa Natali
Docente: Dr. Veltro
Mail: r.defalco@ausl.imola.bo.it
Si terrà nei giorni 10 e 11 Maggio per un totale di 16 ore

Previsti n. 19 Crediti Formativi 

martedì 28 marzo 2017

Workshop sull'intervento di Gruppo in SPDC Università di Bari: 3 Aprile

Il Professore Alessandro Bertolino ha organizzato un Workshop sull'Intervento Cognitivo Comportamentale di Gruppo in SPDC.


venerdì 3 marzo 2017

Il Corso di Formazione "Terapia Neurocognitiva Integrata" i Prof. Vita e Barlati si terrà presso il Centro di Salute Mentale, Via San Lorenzo, 7, di Campobasso (strada che ha origine dalla più famosa via Garibaldi, appena 15 metri dopo l'inizio da quella via).

Informazioni utili.

IL CORSO INIZIERA' ALLE ORE 8.30. Coloro che dovranno acquisire i crediti dovranno quindi registrarsi entro quell'ora. Sarà rispettato l'orario con 5 minuti di tolleranza.

LA PAUSA DEL MATTINO con dietetico  coffee-break è previsto alle ore 11.

PER IL PRANZO AVRETE A DISPOSIZIONE UN'ORA, DALLE 13 ALLE 14, per dietetico panino o pizzetta che potrete acquistare in uno dei locali a 40 metri massimo dal Centro. Non ci sono ristoranti nella prossimità che possono servire un pasto in così poco tempo e lo sconsigliamo poichè il pasto copioso è controindicato per gli argomenti trattati che necessitano della massima attenzione.

LA PAUSA POMERIDIANA con dietetico  coffee-break è prevista alle ore 15.45.



Follow by Email